TelefonoProfilo Linkedin

Ricerca semplice
Delcon: soluzioni per l'automazione industriale

BORDI SENSIBILI

I bordi sensibili vengono utilizzati per eliminare il rischio di schiacciamento o di cesoiamento dovuto a porte scorrevoli, paratie mobili, ripari mobili automatizzati, cancelli elettrici.
Protezioni di sicurezza: Bordi sensibili
Bordi sensibili: schema di funzionamento

Bordi di sicurezza sensibili


I bordi sensibili di sicurezza sono composti da un profilo di supporto in alluminio a “C” e da un profilo in “PVC” in cui è inserito il sensore di sicurezza, formato da due lamine conduttrici che in caso di schiacciamento del profilo vengono a contatto. I bordi sensibili vengono forniti con modulo di autocontrollo che verifica la continuità dei collegamenti e trasforma il contatto NA del bordo in contatto NC di sicurezza.

I bordi sensibili proposti sono composti da:
• un profilo di supporto in alluminio a “C” la cui forma può essere anche predisposta di profilo “L” per fissaggio verticale e profilo a “I” per fissaggio orizzontale lateralmente al bordo.
• un profilo in PVC che può essere di quattro diverse configurazioni: Tipo B0, Tipo B1N, Tipo B2N, Tipo B2.
• Cavo di alimentazione: con lunghezza a richiesta.
Bordi sensibili conduttivi
Bordi sensibili conduttivi: schema di funzionamento

Bordi sensibili conduttivi


Il bordo tipo “B1NC” conduttivo è formato da un profilo in materiale termoplastico TPE con internamente coestruse due parti in materiale plastico conduttivo (sensore) e due fili di rame con funzione di stabilizzare il valore resistivo di contatto su tutta la lunghezza del bordo. Particolarmente adatta per uso esterno a qualsiasi tipo d’ambiente e temperatura (-15 +55°C).

Può essere fornito come soluzione “Fai da te” completa di una serie di accessori tali da permettere al cliente/installatore di costruire il bordo a macchina/sistema ultimato. I bordi sensibili sono composti da: un profilo di supporto in alluminio a “C” la cui forma può essere anche predisposta di profilo “L” per fissaggio verticale e profilo a “I” per fissaggio orizzontale lateralmente al bordo.

Le norme europee di sicurezza

I Bordi di sicurezza sono stati progettati e costruiti tenendo conto del rispetto dei requisiti essenziali di sicurezza e di tutela delle persone. In particolare sono state rispettate le norme armonizzate a livello europeo in materia di prevenzione dei rischi, come le EN 1760-2, EN 954-1 e EN 12978 per porte e cancelli motorizzati.
Per qualsiasi informazione supplementare la invitiamo ad utilizzare il sottostante modulo:

Controllo umano: riportare la somma dei due numeri
Ho letto la privacy policy ed acconsento al trattamento dei dati nei modi e con gli strumenti indicati